Centro congressi Kursaal

Il Palazzo dei Congressi della Repubblica di San Marino, realizzato negli anni 1949-50, nasce come sede per la casa da gioco e per le varie manifestazioni mondane, sportive e culturali. Chiuse al pubblico le sale da gioco gi nell'agosto del 1951, il Palazzo fu destinato a funzioni diverse e raggiunse in seguito livelli di intensa attivit e di prestigio internazionale soprattutto come sede di iniziative culturali e congressuali.

L'edificio occupa una posizione di grande privilegio: la vicinanza al centro storico raggiungibile comodamente a piedi attraverso percorsi naturali di grande valore ambientale unita alla tranquillit del luogo circondato da querceti e macchie di flora mediterranea, la presenza di ampie zone di parcheggio, il panorama di incomparabile bellezza sull'entroterra marchigiano-romagnolo e sulla Riviera Adriatica.

Dopo un'importante opera di restauro, la nuova struttura, riaperta nel 2002, un moderno centro che offre una completa gamma di servizi altamente qualificati e tecnologicamente avanzati, capaci di soddisfare le pi esigenti proposte congressuali.

Le sale sono di grandezza e tipologia diverse, con capacit da 20 a 361 posti, strutturate e arredate in modo da consentire soluzioni d'uso flessibili per le diverse occasioni e per meglio adattarsi alle esigenze degli organizzatori sempre pi attenti all'immagine, ai nuovi sistemi di comunicazione ed al lato spettacolare dell'evento.

Una particolare attenzione stata rivolta al settore impianti, sempre in rapida e continua evoluzione. Tutte le sale sono predisposte per i pi moderni impianti audio, video e traduzione e collegati tra loro per lo svolgimento di attivit in contemporanea.